Africa

Botswana


Informazioni generali

Formalità doganali
E' sufficiente il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di rientro. Le formalità sono solitamente ridotte al minimo. 

Valuta 
La Pula (letteralmente "pioggia"), una delle moneti più stabili di tutta l'Africa. A fine giugno 2011, il cambio euro / pula era uguale a 9,4 ca. Spesso i lodge e gli hotel più importanti accettano carte di credito, ma non le stazioni di benzina e le strutture ricettive più semplici o fuori dalle principali rotte turistiche.

Sicurezza
Il Botswana è forse il paese più sicuro di tutto il continente africano. C'è un diffuso e notevole rispetto per la legge, la polizia è efficiente e non corrotta.

Governo
Nel Paese vige un sistema multipartitico, ma il partito da sempre dominante è il Partito Democratico del Botswana (Botswana Democratic Party, BDP). Questo partito ha una connotazione nazionale molto forte ed è sempre stato slegato da concezioni ideologiche. Il principale partito di opposizione, di tendenze ancor più nazionalistiche, è il Fronte Nazionale del Botswana (Botswana National Front, BNF). La politica interna attuale è caratterizzata da un forte impegno nella promozione economica del paese, nel miglioramento delle infrastrutture e nella lotta alla piaga dell'AIDS. Un vecchio problema tornato d'attualità in seguito a spostamenti forzati di alcune tribù ordinati dal governo è la "questione boscimana", ovvero dove insediare stabilmente queste popolazioni in modo che esse siano in armonia col resto del paese. Il Botswana occupa un ottimo ranking internazionale in termini di scarsa corruzione del Governo e delle istituzioni, nettamente davanti non solo a tutti gli altri paesi africani, ma anche occidentali ed europei, tra cui l'Italia.

Salute
La malaria è endemica in quasi tutto il paese, tranne nella Tuli Block (al confine con il Sud Africa), dove sembra essere stata debellata. Rischio di bhilarziosi nelle regioni acquitrinose del Delta. La piaga dell'AIDS è estremamente diffusa. Non esiste febbre gialla. 

Elettricità
Tensione: 230 V Frequenza: 50 Hz Note: La tolleranza sulla resa di alta tensione è del 100%, ma la frequenza di rete è poco stabile. Le prese utilizzate sono di tipo D, G, M.



Condividi questo articolo
Condividi su TwitterCondividi via Mail