Africa

Botswana


Date chiave

18° secolo

La tribù dei Bayei migra dal Barotseland (Zambia occidentale) nella regione del Delta e porta con sè i primi mokoro, che diventeranno le imbarcazioni simbolo per muoversi tra i canali e i canneti dell'Okavango.

 

30 settembre 1966

Il Botswana ottiene l'indipendenza dalla Gran Bretagna. L'ex protettorato del Bechuanaland diventa così la Repubblica del Botswana.

 

1967

Scoperta di riserve diamantifere a Orapa, nel Botswana centro-orientale. Ben presto il paese diventa il primo al mondo quanto a riserve di questa prezioso minerale. Nello stesso anno, viene proclamato il Chobe National Park, il primo dei parchi nazionali del paese.

 

Primi anni '90

Il Botswana introduce una nuova politica a regolamentazione del flusso di turisti, alzando tasse e concessioni ai privati. Il paese diventa così una destinazione particolarmente esclusiva, alla portata di pochi. Questo garantisce le stesse entrate con un minor afflusso, ma consente soprattutto di minimizzare l'impatto su ecosistemi delicatissimi, soprattutto quello dell'Okavango.



Condividi questo articolo
Condividi su TwitterCondividi via Mail